kim_0232

Sostituzione dei gruppi di misura 

La sostituzione dei contatori attuali con quelli di nuova generazione, deriva fondamentalmente da provvedimenti normativi, che hanno stabilito condizioni che rendono necessario per le imprese distributrici l’adozione di sistemi di misurazione cosiddetti “intelligenti”. 

I nuovi contatori consentono, infatti, di soddisfare i requisiti richiesti, ovvero di fornire informazioni sui tempi di utilizzo dell’energia elettrica tali da promuovere l’efficienza energetica, aumentando la consapevolezza dei comportamenti di consumo dei Clienti, favorendo la concorrenza nei servizi post-contatore e di messa a disposizione dei dati al Cliente finale o a terze parti designate dal Cliente.  

Nell’ambito del piano adottato da Enel Distribuzione, CEBAT è impegnata in molte provincie italiane mediante un’organizzazione complessa e ben distribuita. 

Le province al momento servite sono: 

  • Roma 
  • Rieti 
  • Pesaro Urbino 
  • Pisa 
  • Grosseto 
  • Viterbo 
  • Pescara 
  • Chieti