Copertina

PROGETTAZIONE ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PRESSO GLI IMPIANTI DI TRENITALIA 

RFI si converte alle rinnovabili, iniziando dal fotovoltaico, la cui produzione è destinata ad alimentare i consumi della Rete Ferroviaria Italiana.  

Un progetto nel quale CEBAT ha creduto si da subito, con la realizzazione dei progetti e l’installazione degli impianti quali: 

  • Officina di Manutenzione Alta Velocità di Roma S. Lorenzo, utilizzando la copertura del capannone MAV1 per il primo impianto da 617 kWp e la copertura del capannone MAV2 per il secondo da 473 kWp. 
  • Impianto Manutenzione Corrente di Milano Martesana, utilizzando la copertura del capannone MAV1 per il primo impianto da 754 kWp e sul MAV2 per il secondo impianto da 877,5 kWp. 
  • Officina di Manutenzione Ciclica di Santa Maria La Bruna Napoli utilizzando la copertura del capannone per una potenza pari a 1,86MWp 

Di notevole entità è stata la realizzazione delle nuove coperture con la rimozione e bonifica da lastre ondulate in MCA installate su parte degli edifici interessati, lavoro rilevante anche dal punto di vista della sicurezza del lavoro e della salute, in relazione alle condizioni operative ed alla logistica dell’intervento. 

Anno 2016/20  

 

PROGETTAZIONE ESECUTIVA DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PRESSO GLI IMPIANTI DI HENEKEN  

La società di produzione di birra olandese Heineken mira a diventare un’organizzazione neutrale dal punto di vista climatico. A tal fine, Triodos Renewables Europe Fund ha finanziato l’installazione di pannelli solari sui tetti di numerosi centri di distribuzione dell’azienda nei Paesi Bassi.  

CEBAT, per conto del fornitore di energia rinnovabile Solar Access, ha eseguito l’ter autorizzativo con relativa progettazione preliminare e definitiva ed ogni altra autorizzazione necessaria per l’allaccio, l’operatività e l’ottenimento della tariffa incentivante. 

  • Assemini (Cagliarii – 999,99 kW 
  • Comun Nuovo (Bergamo) – 999,99 kW 
  • Massafra (Taranto) – 999,99 kW 

Anno 2012  

 

Impianto FV “Ferrara 2 

Realizzazione per conto di Terna del collegamento in cavo AT 132kV dello stallo TRS/Ferrara Focomorto con l’impianto fotovoltaico denominato “Ferrara 2 

L’impianto, della potenza di circa 12 MW, garantisce la produzione pari al fabbisogno elettrico annuo di circa 4.000 famiglie e permette una riduzione di 5.700 tonnellate l’anno di CO2. 

Questo impianto rappresenta la concretizzazione di un progetto di efficienza tecnica e amministrativa, risultato del successo della collaborazione tra Terna e le Amministrazioni Provinciale e Comunale, nonché dell’integrazione tra le esigenze di sviluppo della rete elettrica e quelle della pianificazione urbanistica e tutela del territorio. 

Anno 2011  

PROGETTAZIONE ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PRESSO GLI IMPIANTI DI TRENITALIA
Date

1 agosto 2018

Client

TRENITALIA S.p.A.

Category

RINNOVABILI