castel-romano

Cabina Primaria CASTEL ROMANO Ristrutturazione a 150kV 

 

La realizzazione di nuove linee a 150 kV nell’area tra la stazione Terna di Roma Sud e Ostia Lido, consentono, tramite le cabine primarie di Castel Romano, di assicurare, con adeguati livelli di qualità, capacità di trasporto e continuità del servizio, l’alimentazione a tutta l’area Sud del territorio di Roma Capitale. 

L’intervento si inquadra nell’ambito del piano di superamento del livello di tensione 60 kV per la rete Alta Tensione (AT). L’ampliamento della Cabina Primaria ACEA di Castel Romano alla tensione a 150kV ha visto impegnata la CEBAT nel: 

  • Il progetto esecutivo 
  • Lo smantellamento delle apparecchiature a 60kV 
  • La demolizione e rifacimento dei manufatti interni ed esterni quali le vasche, muri parafiamma, basamenti, cunicoli 
  • Fornitura e installazione dei nuovi sostegni per l’arrivo della linea aerea AT, nonché i conduttori e le morsetterie AT 
  • Il trasporto, montaggio, cablaggio e messa in servizio del trasformatore ponte 150/60kV e tutte le necessarie apparecchiature AT  
  • Fornitura e posa di cavi e terminali, apparecchiature e quadri BT/MT con adeguamento ed integrazione del sistema SCADA 
  • La ristrutturazione edile interna dell’edificio con realizzazione di nuove tramezzature REI inclusi gli impianti tecnologici 
  • La realizzazione dell’impianto di smaltimento delle acque piovane e depurazione delle acque nere 
  • La sistemazione finale del piazzale e altre superfici drenanti e delle opere a verde. 

  

L’opera è stata realizzata con la ferma volontà di non modificare le volumetrie e l’architettura degli edifici. 

Limitando all’indispensabile le modifiche, attraverso la posa in opera di apparecchiature elettriche dotate di moderne tecnologie, che oltre ad assicurare una maggiore affidabilità e continuità di servizio, producono, per effetto delle minori dimensioni d’ingombro, una sicura miglioria ai prospetti panoramici visivi. 

Potenziamento della Cabina Primaria AT “Castel Romano”
Date

1 giugno 2008

Client

Acea

Category

Alta tensione