img_1228-1

Interconnessione elettrica Italia Montenegro – Progetto MON.ITA 

  • Collegamento bidirezionale HVDC da 1200 MW, ± 320 kV tra Italia e Montenegro 
  • 16 km di doppia terna di cavi AT in Italia (dall’approdo marino alla stazione di conversione di Cepagatti) 
  • 6 km di doppia terna di cavi AT in Montenegro (dall’approdo marino Budva alla stazione di conversione di Kotor) 

Il progetto MON.ITA è un progetto di interesse comune dell’UE. L’interconnessione prevede 2 cavi (P1 e P2) che si estendono per una lunghezza di circa 16 km dalla stazione elettrica di Cepagatti al punto di approdo, sul litorale della costa di Pescara. 

Per il lato Montenegro, il collegamento si estende per una lunghezza di circa 5,5 km dal punto di approdo sul promontorio di Ponta (Jaz) alla stazione di conversione di Blato a Lastva Grbaljska nel comune di Kotor. 

Lo scopo CEBAT è consistiti nella posa di cavi sia in Italia che in Montenegro, nonché le opere civili relative. 

LINK
Rassegna stampa Prysmian
Terna

MON.ITA – Interconnessione Italia Montenegro
Date

17 novembre 2016

Client

Prysmian

Category

Alta tensione